Mostra Paolo Veronese

Arriva a Verona la grande mostra di Paolo Veronese.

L’arte di Paolo Veronese approda finalmente a Verona: la mostra del pittore veronese sarà esposta a Palazzo della Gran Guardia dal 5 luglio al 5 ottobre 2014. Di questa mostra a Verona se ne parlava già da un po’ di tempo, ma ora è ufficiale: le principali opere di Paolo Caliari, detto il Veronese, saranno in mostra a Verona dopo l’esposizione alla National Gallery di Londra.

La mostra di Paolo Caliari detto il Veronese allestita a Verona arriva dopo l’esposizione organizzata alla National Gallery di Londra. Alcune delle opere che saranno esposte a Verona, in occasione della mostra di Paolo Veronese, provengono da importanti istituti museali d’Europa. Esempi di queste opere sono: Venere Marte e Cupido, Marco Curzio e la consacrazione di David, Pala Bonaldi el'Allegoria della battaglia di Lepanto, Pala Bonaldi el'Allegoria, Cristo nell'orto di Getsemani e Il Paradiso.

La particolarità della mostra di Paolo Veronese di Verona sarà, tuttavia, la sezione dedicata ai disegni. In occasione dell’esposizione di il Veronese a Verona, inoltre, viene restaurata La cena in casa di Simone il Fariseo opera iniziata dal Paolo Caliari, ma portata a termine dagli allievi dall’artista, dopo la morte del pittore. L’opera è per il momento esposta a Palazzo Barbieri, sede dell’Amministrazione comunale di Verona.

Cenni di vita

Paolo Caliari detto il Veronese (1528-1588) è figlio di Gabriele, scalpellino, si forma a Verona per poi fare le prime esperienze pittoriche a Mantova dai Gonzaga. Dopo l’esperienza mantovana si trasferisce a Venezia, dove resterà fino alla morte. È a Venezia che diventa noto come "il Veronese”. Paolo Caliari ottiene il successo che ha grazie alla particolarità e all’originalità che lo contraddistingue da altri pittori formati a Venezia. Pulizia, alta definizione del disegno, riconducibile più al Rinascimento del centr’Italia che a quello del Nord, ma anche la teatralità e la grande attenzione ai particolari, sono tra gli elementi che contraddistinguono le opere di Paolo Veronese.

Dopo la mostra, cogli l'occasione per visitare la sua città.

Grazie alle guide turistiche di Verona è possibile associare alla mostra di Paolo Veronese una tour completo della città per scoprire i luoghi che hanno caratterizzato la crescita e la formazione del pittore veronese. Per l’occasione, infatti, possono essere organizzate guide turistiche a Verona che permettono di ripercorrere i luoghi frequentati dell’artista. Si tratta di guide pensate per grandi e piccoli gruppi organizzati.


Per info e contatti scrivetemi a info@guidaturisticamantovaverona.it o telefonate al +39 349 1668419